Tudor Black Bay: Recensione e prezzi

Tudor rappresenta fin dagli anni Cinquanta una vera e propria icona nell’ambito degli orologi in quanto è stato uno dei primi brand a lanciare sul mercato prodotti impermeabili in grado di offrire una resistenza fino a 200 metri, in particolare con la serie Big Crown. Nel 2012, la stessa azienda lancia il primo modello Black Bay che richiama per grosse linee gli orologi prodotti tra gli anni Cinquanta e gli anni Ottanta, e nel corso dei successivi anni diverse varianti dello stesso. Cerchiamo quindi di scoprire qualcosa in più sulla linea di questi orologi.

Movimento del Black Bay Tudor MT5602

Perché scegliere un orologio Tudor Black Bay

Gli orologi di questa serie rappresentano la scelta ideale per tutti coloro che praticano una regolare attività sportiva subacquea. Il marchio svizzero infatti ha realizzato nel corso degli anni dei movimenti meccanici sempre più precisi che si abbinano ad una linea di design elegante e sportiva allo stesso tempo. Gli orologi Tudor Black Bay oggi sono proposti in una serie di diversi modelli quali il Black Bay 32 e il Black Bay GMT ma anche un evergreen rappresentato dal classico Black Bay. I diversi articoli si caratterizzano anche per il fatto di presentare, in base ai modelli, il cinturino in acciaio o in pelle.

Caratteristiche tecniche del Tudor Black Bay

Il modello classico di Tudor Black Bay presenta una cassa in acciaio da 41 millimetri, caratterizzata da una eccellente finitura satinata e lucida. Molto particolare è anche il quadrante che si distingue per un elegante sfondo nero sul quale sono presenti dettagli rosa così come gli indici trattati con materiale luminescente, il tutto ricoperto da un resistente vetro zaffiro.

L’intero quadrante presenta altresì una leggera patina allo scopo di fornire all’orologio un aspetto opaco e leggermente antichizzato. Sopra il quadrante è infine presente una lunetta girevole realizzata in acciaio e con movimento unidirezionale, con un disco in alluminio anodizzato. L’insieme di queste caratteristiche, insieme al fatto che presenta una resistenza all’acqua fino a 200 metri, rende questo modello molto simile ai primi classici orologi Tudor.

Ovviamente agli elementi classici appena analizzati, si affiancano poi alcuni modelli che si caratterizzano invece per fattori assolutamente distintivi. E’ il caso ad esempio del Black Bay 32 che presenta il cinturino in pelle e un quadrante nero o blu, anche se con una impermeabilità leggermente minore fino a 150 metri; oppure del Black Bay GMT che invece nel quadrante, oltre all’ora locale, permette di tenere sotto controllo anche quella di due fusi orari differenti. In particolare, in quest’ultimo modello è particolarmente curato anche l’aspetto estetico con lunetta, completamente girevole, in caratteristici colori blu e bordeaux e che presenta 48 tacche in acciaio.

Recensione dell’orologio Tudor Black Bay

Sono diversi gli elementi che vengono molto apprezzati dagli appassionati di orologi nel momento in cui si parla di Tudor Black Bay. Innanzitutto la notevole fattura di ogni singolo modello che assicura un elevato comfort nel momento in cui viene indossato oltre al fatto di essere molto robusti. Inoltre, altro elemento che caratterizza in modo unico questi orologi è la particolare attenzione che viene riposta nei dettagli, in modo da curare inequivocabilmente ogni aspetto dell’orologio, e la notevole precisione del meccanismo, caratterisca molto importante per coloro che praticano attività sportiva. Infine un fascino unico rende ogni modello Black Bay unico nel momento in cui viene indossato al polso.

Movimento del Black Bay Tudor MT5602

Black Bay Tudor MT5602

Un ulteriore elemento distintivo di questi orologi è dato dal movimento che risulta di esclusiva produzione del marchio Tudor. Quest’ultimo nasce sulla base dell’esperienza del brand svizzero che ha studiato, prodotto e assemblato il movimento in maniera del tutto autonoma; il calibro del movimento in particolare assicura delle prestazioni elevate che si associano anche ad una notevole robustezza. Tra i migliori pregi di questo calibro dobbiamo poi ricordare anche la notevole autonomia che assicura il movimento per 70 ore senza necessità di carica. Inoltre presenta una frequenza di 28800 alternanze l’ora, elemento che contribuisce ad assicurare la massima precisione.

Tudor Black Bay Prezzi

Inutile sottolineare come ci troviamo di fronte ad un prodotto di lusso, caratterizzato da prestazioni molto elevate. Ciò si traduce in un costo da sostenere per assicurarsi uno dei modelli presenti in commercio abbastanza elevato; si spazia dai circa 3800 per il modello Heritage agli oltre 5300 euro per il Black Bay 58.

Tudor Black Bay Blue

Tudor Black Bay GMT

Black Bay 41

Black Bay FiFty-Eight

Tudor Black Bay Bronze

Tudor Black Bay Chrono S&G

Tudor Black Bay Cronografo S&G Oro Acciaio
  • Riserva di carica di circa 70 ore
  • Calibro manifattura a carica automatica MT5813, con ruota a colonna e frizione verticale

Tudor Black Bay Dark

Tudor Heritage Black Bay Dark 79230DK - Orologio da uomo
  • Orologio da uomo TUDOR HERITAGE BLACK BAY DARK
  • Movimento automatico del cronometro a carica automatica
  • Cassa e bracciale in acciaio inossidabile PVD nero spazzolato
  • Diametro cassa: 41 mm.